biscotti-banana-noci pecan-ottolenghi
biscotti,  cioccolato,  dolci,  dolci da colazione,  ricette di Ottolenghi

Biscotti banana e noci pecan di Yotam Ottolenghi

 

Capita che un giorno sul gruppo Fb dedicato a lui Valeria posta una foto che la ritrae insieme a questo figo chef (con annessa invidia da parte di tutte noi) e il discorso cade su biscotti che lei chiama “i più buoni del mondo”.
Le mie antenne hanno avuto un sobbalzo, per me sul podio ci sono quelli ai fiocchi d’avena e mandorle, vuoi vedere che fra le pagine di Sweet ce ne sono altri che, se possibile, sono ancora meglio?
Naturalmente il figo in questione è sempre lui, Ottolenghi, la pagina che gli ho dedicato la dice lunga su quanto le sue ricette siano buone, precise e dettagliate, credo di non avere mai avuto una passione così totale verso uno chef, veramente non sono nemmeno una che riproduce spesso piatti di chef, sono ignorante in materia, la mia è una cucina più casalinga, istintiva, spesso di recupero, ho poche occasioni (adesso) di sfoggiare grandi piatti, ma sui suoi libri so che trovo tutto quanto fa al caso mio.
Tornando ai biscotti banana e noci pecan ci ho messo poco a provarli, giusto il tempo di ravanare dentro la dispensa perchè mi ricordavo di avere una busta di noci Pecan e infatti eccole lì!
Devo dire che la preparazione è facile però serve un po’ di organizzazione coi tempi perchè questi biscotti hanno bisogno di riposo, tanto, diviso in due passaggi precisi.
Sono buoni, anzi buonissimi, golosi, fondenti, ma non hanno spodestato i miei preferiti 😉

 

 


 

BISCOTTI BANANA E NOCI PECAN
di Yotam Ottolenghi da Sweet

per 24 biscotti da 20g ognuno

110g di burro morbido
110g di zucchero
1 uovo leggermente sbattuto
125g di farina 00
20g di cacao
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di cannella
un pizzico di sale
100g di gocce di cioccolato fondente
50g di banana schiacciata
170g di noci Pecan tritate
100g di zucchero a velo

Miscelare farina, cacao, lievito, sale, cannella,
montare col gancio a foglia il burro con lo zucchero, quando è chiaro e spumoso unire l’uovo, incorporalo bene ed aggiungere il mix di farina e cacao,
montare per 15 secondi quindi unire la banana schiacciata e le gocce di cioccolato, mescolare fino a che tutto sia ben amalgamato e mettere in frigorifero per 2 ore (l’impasto è molto morbido),
nel frattempo tritare le noci Pecan senza ridurle in farina,
dall’impasto freddo formare delle palline da 20g e rotolarle nella granella di noci premendo leggermente per farla attaccare,
disporre su una placca rivestita da carta forno e rimettere in frigorifero per 1 ora,
accendere il forno a 190°c,
versare lo zucchero a velo su un piatto piano, rotolarvi i biscotti e disporli sulla placca, appiattirli fino ad ottenere un’altezza di 1cm e distanziandoli di 2-3cm (in cottura si allargano un po’),
cuocere per 10 minuti, sfornarli e lasciarli raffreddare prima di trasferirli con delicatezza su una gratella,
si conservano in una scatola a chiusura ermetica.

 


 

 

Condividi

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.