biscotti,  dolci,  dolci da colazione

Chocolate Digestive di Paul Hollywood

Piccola premessa:
adoro i biscotti Digestive.
Li adoro e ho provato mille ricette per poterli replicare con le mie mani, non ne ho mai trovata una che mi soddisfacesse.
Poi su Facebook vedo la foto di Patrizia e le dico che appena avesse scritto la ricetta li avrei fatti subito e dato che sono un donnino di parola vado sul suo blog e leggo che la suddetta ricetta è di quel, lasciatemelo dire, gran figo di Paul Hollywood.
Cioè, non che l’essere figo sia per forza una garanzia, ma l’aspetto dei biscotti e l’intuito mi dicevano che forse c’ero, forse avevo trovato i Digestive perfetti!
Lo sono, credetemi, non eccessivamente dolci, friabili e con una parte croccante data dai fiocchi d’avena, se poi li farcite o ricoprite con cioccolato fondente saranno perfettamente equilibrati, adatti per colazione, per il tè o per quando vi prende una voglia improvvisa di sgranocchiare qualcosa.
Siccome NON sono golosa li ho farciti a coppie ottenendo dei piccoli sandwich, se preferite fate come Patrizia e ricopriteli uno ad uno da un lato.

 

 


 

Chocolate Digestive
circa 20 biscotti

 

165g di farina integrale
135g di fiocchi d’avena tritati grossolanamente
1/4 di cucchiaino di sale
1/4 di cucchiaino di bicarbonato
130g di burro freddo a cubetti
40g di brown sugar
2 cucchiai di latte intero
150g di cioccolato fondente

In una ciotola capiente mescolare la farina, i fiocchi d’avena, il sale, il bicarbonato, versare al centro i cubetti di burro freddo ed impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbiato,
aggiungere lo zucchero e il latte, impastare finchè tutto sta insieme, appiattire l’impasto, avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigorifero per almeno 30 minuti,
foderare due teglie con carta forno, trascorso il tempo di riposo stendere l’impasto fra due fogli di carta forno allo spessore di 4mm,
ritagliare i biscotti con uno stampino rotondo da 6,5cm e disporli sulle placche, mettere in frigorifero per 20 minuti,
accendere il forno a 190°c,
infornare i biscotti e cuocere per 15-20 minuti a seconda dei forni, devono dorare ma non scurire troppo,
sfornarli e metterli a raffreddare su una gratella,
sciogliere il cioccolato, lasciarlo intiepidire e metterne 1 cucchiaino sulla parte interna di un biscotto, allargarlo col dorso del cucchiaino ed appoggiarvi il secondo biscotto,
se invece si preferisce guarnire la superficie di un biscotto solo  versarvi un cucchiaino di cioccolato, allargarlo verso i bordi, aspettare che rapprenda un po’ e con uno stecchino formare una griglia,
aspettare che il cioccolato sia completamente solidificato e conservare i chocolate Digestive in una scatola di latta con chiusura ermetica.

 

 


 

 

Condividi

4 Comments

  • PATRIZIA MALOMO

    Ma tu sei sempre stata di parola, anzi, quando ti ho visto fulminata da alcune mie ricette, il giorno dopo erano già lì, belle e sfornate…sei un mito e sopratutto sei velocissima.
    Questi digestive li adoro, mi sono piaciuti al primo assaggio proprio perché non dolci ma friabili come dio comanda.
    Vorrei fare anche una prova utilizzando farina di avena integrale…per avere una maggiore finezza, ma più avanti che adesso sono a dieta!
    Grazie per il tuo entusiasmo carissima. Ti abbraccio forte.

    • Dauly

      Si non sono una da lunghe attese, soprattutto se si parla di cibo 😀
      Non conosco la farina d’avena integrale comunque io i fiocchi li ho tritati grossolanamente perchè mi piace sentire lo scrocchiarello dei pezzi più grandi.
      Grazie a te per la ricetta perfetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.