muffin-colomba
dolci,  dolci da colazione,  muffin,  pasqua

Muffin colomba

Stesso titolo, stessa ricetta con 2 anni di differenza, e altra differenza è che questa volta invece che i pirottini per muffin ho scelto di usare uno stampo a forma di colombine, così tanto per ingannare l’occhio e far pensare a ore di lavoro mentre invece si preparano in 5 minuti!
Se amate i canditi usateli pure, io li ho sostituiti con uvetta e albicocche secche fatte ammorbidire nel rum, se avete bambini va benissimo del succo d’arancia o di frutta in generale. Nel vecchio post trovate il link al blog che mi aveva ispirato questa ricetta.
Con questa ricetta NON vi faccio gli auguri perchè ne ho in serbo un’altra, sempre dolce, questa volta seria, articolata, anche un po’ strana forse, sabato ve la mostrerò 😉

 

 

 

 


 

 

Muffin colomba
per 6 tortine, multistampo in silicone

150g di farina 00
25g di farina di mandorle
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
80g di zucchero
scorza di 1/2 limone e 1/2 arancia grattugiati
un pizzico di sale
1 uovo+1 tuorlo
60ml di olio di semi
1/2 bicchiere di latte
100g fra uvetta e albicocche secche
rum

Per la glassa:

1 albume
25g di farina di mandorle
50g di zucchero a velo
granella di zucchero
filetti di mandorle

Tagliare a piccoli cubetti le albicocche secche e metterle a macerare insieme all’uvetta nel rum (o in succo di frutta),
mescolare l’albume con la farina di mandorle e lo zucchero a velo, tenere da parte,
accendere il forno a 180°c,
in una ciotola mescolare la farina col lievito, lo zucchero, la farina di mandorle, le scorze di agrumi grattugiate e il sale,
in una seconda ciotola sbattere leggermente l’uovo e il tuorlo con l’olio e il latte,
unire ai liquidi gli ingredienti secchi, l’uvetta e le albicocche scolate e strizzate leggermente,
mescolare fino a non avere grumi, riempire gli stampi per 3/4 e mettere in forno per 10 minuti,
tirare fuori le colombine dal forno e coprirle con 1 cucchiaio della glassa preparata, distribuire la granella di zucchero e qualche filetto di mandorla, rimettere in forno e terminare di cuocere per altri 15 minuti, fare prova stecchino,
sfornare le colombine e lasciarle raffreddare prima di toglierle delicatamente dagli stampi.

 


 

 

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.