cioccolato,  dolci,  torte,  torte al cioccolato

Torta allo yogurt e cacao con crema al cocco

 

anche se in ritardo eccomi col consueto appuntamento con il dolce della domenica, visto che fra due giorni è l’Epifania mi sembra un’ottima proposta per terminare il pranzo dell’ultima festività, tanto caloria più caloria meno, ormai il danno è fatto!

sono partita da una ricetta vista sul blog di Simona che poi ho totalmente cambiato nella base perchè non volevo fare una frolla ed ho leggermente modificato la crema usando metà latte di cocco invece che solo latte intero e cambiando alcune dosi di conseguenza.

davvero buona, la torta non contenendo burro è leggera, la crema soffice come una nuvola e io che adoro il cocco credo che la terrò presente per altre ricette.

 

 

 

 

TORTA ALLO YOGURT E CACAO CON CREMA AL COCCO:


per la base:

100g di farina 00
60g di fecola
50g di cacao
130g di zucchero di canna
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
2 uova
100g di yogurt bianco
90g di olio di semi di arachide
30g di rum

accendere il forno e portarlo a 180°c,
imburrare e infarinare una tortiera da 22cm,
mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e frullare con le fruste elettriche fino a che l’impasto sarà ben amalgamato e senza grumi,
versare nella tortiera e cuocere per 40 minuti, vale la prova stecchino,
sfornare, raffreddare e tagliare in due dischi.

per la crema:

125g di latte intero
125g di latte di cocco
80g di zucchero
30g di amido di mais,
55g di farina di cocco
15g di cioccolato bianco
180g di panna montata

mescolare lo zucchero, la farina di cocco e la maizena, versare a filo i due tipi di latte mescolando con una frusta per non fare grumi,
mettere sul fuoco e cuocere mescolando fino a che la crema si addensa, continuare a cuocere per 1 minuto,
spegnere, unire il cioccolato bianco, mescolare per scioglierlo completamente,
versare la crema in una ciotola, coprire e fare raffreddare,
una volta fredda aggiungere la panna montata mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla.

mettere la crema in un sac a poche,
fare un leggero strato sul primo disco di torta,
coprire col secondo e guarnire con la crema restante facendo dei ciuffetti,
conservare in frigorifero e prima di servire spolverare di cacao amaro.
se volete un sapore ancora più esotico bagnate la torta con uno sciroppo fatto con acqua, zucchero e rum.

 

 

Condividi

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.