cake,  cioccolato,  dolci,  muffin

muffin al baileys

sono senza forno!!!
no dico, avete capito bene?
sono SENZA forno!!
è come essere menomate, come se mancasse una parte di sè, e neanche a farlo apposta ogni ricetta che mi viene in mente ne prevede l’uso!
già sono dovuta passare da SEI a QUATTRO fuochi, e mica è uno scherzo credetemi, quando si è abituate ad avere tutto lo spazio che si vuole doversi abituare al nuovo incastro di pentole e pentolini mica è semplice, anche se cucino solo per me di caccavelle sul fuoco ne ho sempre tante!
e il forno? ecco, il forno funzionerebbe se avessi la potenza di kilowatt per farlo andare, purtroppo questa è stata la spiacevole sorpresa che ho avuto appena arrivata in questa casa, kilowatt da luce-scale, 1,5!!
non c’è niente da fare, ho provato ad accenderlo staccando ogni cosa, frigorifero compreso, niente, resta acceso ben 10-15 secondi e poi zac, la luce si stacca, accidenti a lei!
vecchissimo contratto mai cambiato e adesso che ho chiesto la maggiorazione devo aspettare una settimana, e io brucio dalla voglia di infornare qualcosa, ho voglia di torte, di biscotti, di cake, di muffin!!

e a proposito di muffin mi sono venuti in mente questi, non adatti ai bambini per la presenza del Baileys ma abbastanza alcolici per affogare i dispiaceri nel bere!! (a me basta un boero!)
MUFFIN AL BAILEYS:
 
200gr di farina00
150gr di zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
50gr di cacao amaro
2 uova
100gr di latte
100gr di cioccolato fondente fuso
80gr di olio di semi
50gr di Baileys + altro per servire
un pizzico di sale
in una ciotola mescolare la farina col cacao, lo zucchero il lievito e il pizzico di sale,
in un’altra sbattere leggermente le uova con il latte, l’olio, il baileys e il cioccolato fuso, amalgamare bene e versare il tutto nella ciotola della farina,
mescolare velocemente e versare negli stampi per muffin imburrati e infarinati o in quelli di silicone come questi che ho usato io della Pavoni e cuocere a 180° per 20-25 minuti a seconda del vostro forno.
se volete prima di mangiarli apriteli leggermente e versate all’interno un cucchiaino di baileys, e affogate i dispiaceri!!

24 commenti

Rispondi a elenuccia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.